Impronta Digitale

L’impronta tradizionale è certamente poco gradita ai pazienti, per i quali rappresenta un momento di disagio, e può rivelarsi complessa per il clinico. La possibilità di sostituire efficacemente la tradizionale rilevazione fisica dell’impronta rappresenta il principale vantaggio dell’impronta ottica, che si traduce in una riduzione di fastidi da parte dei pazienti.
Gli scanner intraorali permettono all’odontoiatra di rilevare un’impronta ottica, attraverso l’ultilizzo di una fonte luminosa, e di ottenere modelli in 3D del paziente senza dover impiegare cucchiai, paste (Alginato, gesso, silicone o polietere) e cere di masticazione, normalmente usati nella tradizionale rilevazione fisica dell’impronta.
Questo metodo ci permette, oltre a non recare disagi ai pazienti, di essere veloci nella consegna delle protesi per questo abbiamo dedicato un’area all’interno del nostro Studio per la realizzazione di capsule ed intarsi con il metodo CAPSULE, INTARSI, FACCETTE E PONTI.
Questo ci permette di diminuire i tempi di consegna e di realizzare il carico immediato per tutti i trattamenti di chirurgia.

Questa prestazione può aiutarti? Prenota adesso un appuntamento.